Crowdfunding

Il Crowdfunding è una modalità di raccolta di fondi che permette di contribuire finanziariamente a un progetto, un’iniziativa o un’idea attraverso una piattaforma online.

Invece di cercare finanziamenti da un singolo investitore o da istituzioni finanziarie tradizionali, chi cerca finanziamenti (chiamato proponente o creatore) presenta il proprio progetto su una piattaforma di Crowdfunding e chiede a un vasto pubblico di contribuire con piccole somme di denaro.

Ci sono diversi tipi di crowdfunding, tra cui:

  1. Crowdfunding basato sulla ricompensa: In questo tipo di crowdfunding, i sostenitori ricevono una ricompensa in cambio del loro contributo finanziario. Le ricompense possono essere prodotti, servizi o beni correlati al progetto.
  2. Crowdfunding basato sull’equity: In questo caso, gli investitori ricevono quote di proprietà o azioni della società in cambio del loro investimento. Questo tipo di crowdfunding è spesso utilizzato da startup e imprese in fase di espansione.
  3. Crowdfunding basato sul prestito: In questo modello, i proponenti ricevono finanziamenti sotto forma di prestiti, e devono restituire il denaro con interessi ai sostenitori.
  4. Crowdfunding basato sulla donazione: Questo è il tipo di crowdfunding più semplice, in cui le persone contribuiscono finanziariamente a un progetto senza aspettarsi in cambio alcuna ricompensa o ritorno finanziario.

Il Crowdfunding è diventato una forma popolare di finanziamento per una vasta gamma di progetti, inclusi film, libri, start-up, iniziative sociali, campagne politiche, progetti artistici e molte altre iniziative.

Le più quotate piattaforme di Crowdfunding in Italia e nel mondo sono:

  1. Crowdfundme
  2. Mamacrowd
  3. Opstart
  4. 200Crowd
  5. WeAreStarting
  6. Kickstarter
  7. Indiegogo
  8. Eppela
  9. Ulule
Torna in alto