Cherry picking

Distorsione che porta un individuo a raccogliere e selezionare solo quelle informazioni, fonti e argomentazioni a conferma delle proprie convinzioni e pregiudizi.

Il soggetto, pertanto, più o meno consapevolmente, tralascia e omette tutte le opinioni e le tesi che, al contrario, potrebbero confutare il suo punto di vista.

Tale espressione assume tutt’altro significato in ambito lavorativo, dove indica il tentativo di un’azienda di “sottrarre”, ad una propria concorrente, personale giovane e altamente qualificato.

« Torna all'indice

Carrello
Torna su