Copyleft

Espressione con cui il titolare del diritto d’autore su una determinata opera concede ai fruitori della stessa di utilizzarla, modificarla e diffonderla, solitamente previo rispetto di alcune condizioni essenziali.

Interessante notare come il termine “left” (participio passato del verbo inglese “to leave”, “lasciare, permettere”) non ha qui il significato di abbandonare il copyright o di rinunciare alla paternità dell’opera ma semplicemente allude alla direzione (left come sinistra), in modo opposto e speculare a “right” (destra), presente in “copyright”.

« Torna all'indice

Carrello
Torna su