DMZ

Acronimo di “Demilitarized Zone”, ossia “zona demilitarizzata”. Indica, per semplicità, una parte della rete informatica non protetta da firewall.

Normalmente alcuni dispositivi (server, PC) vengono collocati nella DMZ poiché devono essere sempre disponibili e accessibili ma ciò, tuttavia, li espone ad attacchi informatici.

« Torna all'indice

Carrello
Torna su