Hikikomori

Termine giapponese che identifica l’isolamento sociale volontario da parte di adolescenti e giovani adulti (in special modo maschi – anche se il numero delle femmine è in forte crescita) dalla forte fragilità caratteriale, che decidono di passare il tempo rinchiusi nella loro camera da letto, incapaci di far fronte agli stimoli esterni. Una delle principali cause, oltre alla pressione sociale, è da ricondursi alla capacità di costruire relazioni solo attraverso l’uso del computer e dei social, unici mezzi di interazione.

« Torna all'indice

Carrello
Torna su