SIM swap fraud (SIM swapping)

Frode con la quale un truffatore si finge il legittimo proprietario di una SIM e richiede alla compagnia telefonica di associare il numero della vittima a una diversa SIM, in suo possesso.

In tal modo tutto il traffico telefonico della vittima verrà trasferito sulla nuova SIM posseduta dall’hacker.

La pericolosità di tale forma di clonazione della SIM è ancora più elevata se si pensa che oltre ai dati personali della vittima e alla segretezza delle relative chat, saranno violate anche moltissime informazioni bancarie o finanziarie dal momento che gli SMS e le chiamate sono ormai largamente utilizzati come fattore di autenticazione per moltissimi servizi.

« Torna all'indice

Carrello
Torna su