Telegram

Servizio di messaggistica istantanea con caratteristiche simili a Whatsapp.

Presenta però delle indubbie particolarità, tra cui: il salvataggio automatico delle chat nel cloud (e non nella memoria del dispositivo), la possibilità di creare chat di gruppo molto estese (fino a 100.000 partecipanti) o di dar vita a canali pubblici e/o privati.

È poi possibile avviare una chat segreta con un altro utente, senza mai mostrare a quest’ultimo il proprio numero di telefono. V. nel BLOG: Whatsapp, Telegram e Signal: quanto sono sicuri?

« Torna all'indice

Carrello
Torna su